Fiori di Bach fai da te: guida all’uso

fiori di bach fai da te

I Fiori di Bach sono uno strumento semplice che ognuno può imparare ad usare. In questa guida all’uso per chi vuole far da sé trovi le basi necessarie a ritrovare il Ben-Essere senza passare per la consulenza di un terapeuta.

La mia consulenza, tuttavia, è assolutamente gratuita e senza impegno

Per un utilizzo più efficace e consapevole, che ti costa fissare un appuntamento? 🙂 Puoi farlo cliccando qui!

Tornando a noi, i Fiori di Bach sono incredibili! Ci danno la possibilità di avere il controllo sulla nostra vita emozionale. Ci sono 38 rimedi nel sistema dei Fiori di Bach, di cui 37 sono ottenuti con i fiori di singole piante, mentre uno è preparato con acqua di speciali sorgenti. Ciascun rimedio è relativo ad un particolare stato emotivo, come paura, mancanza di fiducia o preoccupazione.

I Rimedi non funzionano come fanno le normali medicine, smorzando i sintomi

Agiscono piuttosto intensificando le nostre qualità positive. Lo stato negativo non viene eliminato, ma rimosso dall’aumento della qualità positiva corrispondente. Inoltre sono assolutamente sicuri in quanto non hanno alcuna controindicazione. Si possono usare in qualsiasi periodo della vita, a partire dalla nascita. Sono indicati per tutti e non comportano rischi.

I Fiori di Bach riequilibrano le emozioni

Per un utilizzo dei Fiori di Bach “fai da te”, devi prima sapere che essi agiscono solo ed esclusivamente sulle nostre reazioni emotive. Essi donano serenità, pace, coraggio o forza e ci fanno sentire nel pieno delle nostre possibilità. Possono essere utili a fronte di una malattia, non dal punto di visto fisico ma proprio come sostegno dell’umore. Alla base della floriterapia vi è la convinzione per cui l’essere umano sia un entità fatta di “corpo” e “mente”. Dove la medicina guarisce il corpo, la floriterapia sostiene la mente. Bisogna quindi analizzare lo stato emozionale e non i sintomi fisici. I Fiori di Bach non aiutano a reprimere gli atteggiamenti negativi, ma li trasformano nel loro lato positivo. Prendiamo ad esempio la rabbia che è un sentimento potente e distruttivo: i Fiori di Bach riequilibrano questo stato emotivo trasformando quella forza “rabbiosa” in una forza utile e proficua.

Fiori di Bach fai da te: controindicazioni ed errori

Non vi sono effetti indesiderati, assolutamente. Ciò che potrebbe accadere se non utilizzi correttamente i rimedi è che puoi ritrovarti nello stesso problema per cui hai cercato una soluzione. Ne ho parlato anche qui.

Approfitta della mia consulenza per partire con il piede giusto!

Senza dilungarmi troppo, ti spiego perché potresti beneficiare di una consulenza prima di cimentarti con i Fiori di Bach fai da te:

  1. La consulenza è un momento in cui io ascolto i tuoi problemi e tu hai modo di parlarne con una figura esterna mentre rielabori e circoscrivi a parole i tuoi disagi.
  2. Dopo aver capito insieme cosa ti crea disagio ti proporrò una serie di azioni da intraprendere, sia pratiche che mentali.
  3. Acquisterai in erboristeria i tuoi Rimedi e potrai anche proseguire da solo il tuo percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *