Al momento stai visualizzando Autunno: i rimedi naturali per le tue energie

Autunno: i rimedi naturali per le tue energie

L’autunno è la stagione che più di tutte mette alla prova le nostre energie. Mentre noi umani siamo proiettati verso i nuovi inizi come la ripresa della scuola o del lavoro, la natura si prepara al riposo e ci invita a fare altrettanto.

Viaggiare a doppia velocità non è una passeggiata. Ci sentiamo stanchi e stressati, non riposiamo bene, facciamo una gran fatica per “tenere il passo” e la mente sembra rallentata. Insomma: consumiamo troppa energia nel tentativo di contrastare i bisogni fisiologici e così alla fine non ce ne rimane mai abbastanza.

La natura però non ci lascia soli, neanche quando facciamo di tutto per ignorarla! 

Se quest’anno vuoi vivere l’autunno in modo più equilibrato per avere finalmente le energie e la serenità per goderti tutto il buono dei tuoi nuovi inizi, ecco alcuni rimedi dolci che puoi integrare nella vita quotidiana.

Yoga e meditazione per l’equilibrio psicofisico

Se pratichi lo yoga, l’autunno è il momento di rispolverare gli asana di equilibrio e di torsione. I primi aiutano a tonificare il fisico, lasciar andare le tensioni, calmare la mente e sentire meno la fatica. Gli asana di torsione invece migliorano la circolazione sanguigna e favoriscono il rilascio delle tossine.

Anche la meditazione può darti un sostegno prezioso. La sensazione di benessere profondo che si prova quando ci stacchiamo dalle preoccupazioni aiuta a rilassare la mente ma anche il corpo. 

Quando lasciamo andare le tensioni, il fisico smette di consumare energie inutilmente e può dedicarsi alla rigenerazione. Anche la mente smette di bruciare risorse e si predispone a lasciar andare tutto quello che non serve più, per vivere il presente in modo più consapevole ed equilibrato.

Diario della meditazione
per annotare i tuoi pensieri

Olii essenziali per l’energia e il buonumore

Le foglie che ingialliscono ti fanno perdere la voglia di uscire dal letto? Uscire dall’ufficio quando il cielo è già buio ti deprime? Con l’aromaterapia puoi ritrovare il sorriso e ricaricare le tue energie, semplicemente respirando.

Ecco tre olii essenziali da diffondere in casa (o in ufficio) durante l’autunno:

  • Menta piperita per contrastare la fatica mentale, il senso di pesantezza che spesso accompagna i cambi di stagione e l’apatia.
  • Zenzero per migliorare la concentrazione, tonificare la mente e il corpo, alleviare i dolori reumatici e combattere la stanchezza.
  • Rosmarino per ritrovare il buonumore (ha proprietà antidepressive), per contrastare i sintomi del raffreddore e disinfiammare l’apparato respiratorio.
rimedi-naturali-energia-autunno

Rosa canina per sostenere il sistema immunitario

La rosa canina è una pianta spontanea diffusa in tutta Europa. È molto apprezzata per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, nonché per l’alto contenuto di vitamina C che aiuta a contrastare i primi raffreddori, le riniti e gli altri disturbi tipici dell’autunno.

La rosa canina stimola anche la microcircolazione ed è molto utile a chi con l’arrivo dei primi freddi deve fare i conti con la pelle arrossata e i capillari fragili. Può essere assunta come gemmoderivato, estratto, tintura madre oppure si possono utilizzare le bacche per preparare infusi o tisane.

La rosa canina è una pianta dalle mille qualità ma attenzione: 

  • va assunta con moderazione durante la gravidanza e l’allattamento
  • è sconsigliata a chi è allergico al nichel
  • può avere interazioni negative con alcuni farmaci (come gli antidepressivi a base di litio) e con determinate terapie ormonali. 

Prima di iniziare un trattamento o di assumere un integratore, consulta sempre il tuo medico e il tuo naturopata.

Essenze floreali per contrastare la stanchezza

Se la ripresa delle attività quotidiane e il cambio di stagione mettono alla prova il fisico e la mente, i rimedi floreali possono aiutarti a ritrovare l’equilibrio in modo naturale.

Olive (fiori di Bach) è l’essenza per chi ha investito troppe energie nel lavoro o vive una situazione di eccessivo carico emotivo. L’essenza di ulivo favorisce il recupero delle forze e aiuta a riequilibrare il senso del dovere che porta a spremersi fino all’ultima goccia. Questo fiore stimola la capacità di ascoltarsi, di capire quando hai bisogno di riposo e di prendersi cura di sé stessi.

Vitality invece è una miscela di essenze australiane studiata per i cali energetici. La miscela è composta da essenze dalle proprietà tonificanti e rivitalizzanti, che stimolano il sistema immunitario e riequilibrano la funzionalità delle ghiandole che regolano i meccanismi della stanchezza e del riposo. Vitality aiuta a ritrovare l’entusiasmo e la voglia di fare.

Vuoi scoprire quali sono i rimedi naturali più adatti a te in questa fase della vita? Richiedi subito la tua consulenza gratuita per avere i miei consigli personalizzati.

La newsletter del benessere

Jundipity è un appuntamento mensile con approfondimenti sulla naturopatia, consigli di benessere per te e i tuoi amici animali, sorprese e novità.

 

Lascia un commento