You are currently viewing Quali sono i benefici della floriterapia?

Quali sono i benefici della floriterapia?

Chi come me è naturopata o operatore olistico ha già la sua opinione sui benefici della floriterapia. In questo articolo però voglio darvi il mio punto di vista, sia come consulente in essenze floreali che come persona che usa quotidianamente i fiori nella vita di tutti i giorni e in quella dei miei cari, dei miei animali.

I benefici della floriterapia sono sempre possibili

Intanto dobbiamo focalizzarci su tre modalità con cui si possano prendere i fiori: per autoprescrizione, su consiglio di un farmacista/erborista, tramite un consulente esperto in essenze floreali.

Tutti i metodi sono validi, in quanto i fiori lavorano sempre nella stessa maniera, ma a volte per quanto riguarda la prima e la seconda modalità non vengano scelti nella maniera accurata, a meno che il farmacista/erborista sia un esperto in essenze floreali e vi dedica il tempo necessario per scegliere i fiori.

Quello che faccio io come consulente in essenze floreali è creare quello che si chiama appunto “setting terapeutico”, durante il quale dedico uno spazio ed un luogo in cui il cliente viene accompagnato nel valutare le emozioni e gli obiettivi che vuole raggiungere, focalizzando e massimizzando i benefici della floriterapia.

Quindi a volte le prime due modalità possono non portare risultati o scoraggiamento, mentre la terza, a meno che il consulente, non sia uno scappato di casa o uno alle prime armi, porta di solito ottimi risultati.

Il professionista fa la differenza

Il consulente in essenze floreali non è né un medico né un guaritore, a meno che non lo sia di professione, ma p una persona che è in grado di accompagnare il cliente durante il suo percorso, aiutandolo a vedere i progressi, a focalizzarsi sugli obiettivi e a sostenerlo in maniera empatica durante i momenti difficili.

Spesso ha anche il ruolo dello specchio, facendoti vedere le cose in maniera diversa e facendoti ragionare sulle risposte che cerchi.

In ogni momento cercherà attraverso i fiori di farti trovare la forza per affrontare la vita tutti i giorni.

Sfruttare pienamente i benefici della floriterapia

i benefici della floriterapia

Ci sono molte occasione in cui non sfruttiamo a pieno i fiori, a volte capita anche a me quando me li auto-prescrivo, di tralasciare qualche dettaglio, per cui cerco sempre di confrontarmi con un collega per capire se ho tralasciato questo aspetto. A volte capita che quando non conosciamo a sufficienza i fiori, o si faccia una consulenza frettolosa, questi non agiscano o agiscano in maniera diversa da quello che ci aspettiamo e ci porti a smettere di prenderli prima del tempo perché compaiono sintomi che non siamo in grado di gestire. A volte anche le stesse posologie possono essere sbagliate o anche come i fiori sono stati miscelati.

I fiori sono dei meravigliosi catalizzatori di informazione, sta a noi decidere come usarli per ottenere i migliori benefici dalla floriterapia, e vi assicuro che se usati correttamente ce ne sono e a volte sono anche miracolosi, soprattutto per chi dopo anni di cure non è riuscito a risolvere niente.

Sei alla ricerca di risposte? Vuoi capire quali sono i benefici della floriterapia?

Ho creato questo blog, oltre al lavoro che svolgo, per mettere in trasparenza ogni aspetto del mio lavoro che amo condividere con le persone che incontro. Tanti spunti li trovi anche nella mia newsletter che ogni mese ti manda contenuti nuovi ed aggiornati, per iscriviti clicca sul link sopra! Inoltre puoi scaricare tante informazioni nella mia guida gratuita sui Fiori di Bach per le persone e per gli animali!

Hai già dato un occhio ai corsi on demand?
Qui trovi i link:

Lascia un commento