You are currently viewing Il Reiki e i Chakra degli animali

Il Reiki e i Chakra degli animali

Può sembrare paradossale parlare dell’esistenza dei Chakra negli animali eppure anche loro essendo esseri viventi hanno un sistema eterico di Chakra, simile al nostro.
Nella maggior parte delle specie i Chakra principali sono sette, ma come per noi esistono anche iChakra secondari e quelli minori.
I chakra principali sono dislocati proprio come quelli degli esseri umani, cioè terzo occhio, gola, cuore, plesso solare, milza e radice, alcuni sono più attivi e altri meno sviluppati.

I 7 principali Chakra degli animali e i loro colori

Primo Chakra degli animali.

Di colore rosso, corrisponde alla Radice. Si trova alla base della coda. Il suo elemento è la Terra. Esso influenza le ghiandole, la spina dorsale, le ossa, le zampe posteriori, l’ano ed i reni.

  • Gemme e minerali: Rubino, Diaspro Rosso, Granato, Cristallo rosso.
  • Attributi: buona salute, istinto di sopravvivenza, vitalità.
  • Chakra sbilanciato: violenza, rabbia, costipazione e timori di sopravvivenza.

Secondo Chakra degli animali

Di colore arancione, è quello che corrisponde alla Milza ed situato sopra gli organi sessuali. Il suo elemento è l’Acqua e influenza i genitali, il bacino, gli organi riproduttivi, il grande e piccolo intestino e la vertebra del sacro.

Terzo Chakra degli animali

Di colore giallo, corrisponde al Plesso Solare che su un animale è situato sulla cassa toracica superiore. Il suo elemento è il Fuoco e influenza lo stomaco, il pancreas, il fegato, il diaframma, i reni, il sistema nervoso e la vertebra lombare.

  • Gemme e minerali: Oro, Occhio di Tigre, Ambra, Quarzo citrino.
  • Attributi: dipende dal carattere dell’animale.
  • Chakra sbilanciato: mancanza di volontà, enfasi e eccessiva alimentazione, rabbia, digestione difficile, alimentazione disordinata, timore, avversione.
Quarto Chakra degli animali

Di colore verde è situato nella zona del cuore. Il suo elemento è l’Aria e influenza appunto il cuore, la circolazione, i polmoni più bassi, la cassa toracica, la vertebra toracica e il sistema immunitario.

  • Gemme e minerali: Smeraldo, Malachite, Giada, Quarzo rosa.
  • Attributi: amore incondizionato intenso nel senso istintivo dell’animale.
  • Chakra sbilanciato: problemi al cuore o aggressività in generale.
Quinto Chakra degli animali

Di colore azzurro cielo è rappresentato in un animale come “Chakra della Gola” ed è posizionato nella zona superiore della gola. Influenza la tiroide, i polmoni, l’apparato respiratorio, le zampe anteriori, la gola, la bocca e le corde vocali.

Sesto Chakra degli animali

Di colore indaco o blu scuro è l’equivalente del nostro Terzo Occhio. Situato fra gli occhi e un po’ in su sopra la testa, influenza la testa, la fronte, le  orecchie, il naso, l’occhio sinistro, la base del cranio e il  sistema nervoso.

  • Gemme e minerali: Zaffiro, Cristallo di Rocca, Tormalina.
  • Attributi: capacità di concentrazione.
  • Chakra sbilanciato: emicrania, problemi alla vista, mancanza di concentrazione.
Settimo Chakra degli animali

Di colore viola è la parte superiore del Chakra, spesso poco sviluppato negli animali domestici. La sua posizione è nella parte superiore della testa, tra le orecchie ed influenza la zona del cranio, la corteccia cerebrale, il lato della faccia e l’occhio destro.

Come riequilibrare i chakra degli animali?

In merito a fare o meno un trattamento Reiki per riequilibrare i chakra ad un animale che sta male, vi rimando in prima istanza ad un mendico veterinario per valutare eventuali patologia. Se l’animale non ha niente di patologico ma ha uno squilibrio psico-emozionale allora possiamo lavorare insieme per riequilibrare il chakra con il reiki o con una consulenza naturopatica.

I Chakra degli animali e l’amore

chakra degli animali

Il rapporto uomo-animale è tanto antico da perdersi nella notte dei tempi. Esso è composto di sottili sinergie che rendono speciale questo rapporto. Esiste una comunicazione tra gli esseri viventi ancora più profonda del linguaggio parlato ed è un legame stretto quello che si stabilisce tra l’amico animale e la persona con cui vive. Purtroppo sappiamo che questo rapporto non sempre è positivo ma possiamo valutare il rapporto con una consulenza etologica relazionale.

Se sei un appassionato anche te del benessere animale iscriviti subito alla mia newsletter per ricevere ogni mese tanti contenuti aggiornati per aiutare il tuo animale a stare meglio!

Vuoi fare un corso sui cristalli, chakra e fiori himalayani? Qui trovi il video corso on demand che fa per te!

Lascia un commento