You are currently viewing Pietra di Luna: la pietra che armonizza il ciclo mestruale

Pietra di Luna: la pietra che armonizza il ciclo mestruale

La pietra di luna è un felpato potassico su cui, a causa della struttura interna lamellare, la luce incidente si rifrange. Questo fenomeno, nel caso di esemplari ben levigati, determina dei bei riflessi bianco bluastri.

La pietra di luna in breve:

Sistema cristallino: monoclino
Processo litogenetico: primario
Classe minerale: feldspato con riflessi cangianti
Colore: bianco, bruno, bluastro con riflessi chiari o blu
Aiuto Spirituale: intuizione
Aiuto Psicologico: ispira sentimenti profondi, indicata in casi di sonnambulismo
Aiuto Mentale: apre la mente all’ispirazione e all’intuizione
Aiuto Fisico: armonizza il ciclo ormonale coi ritmi della natura, allevia i dolori mestruali, post-parto e legati all’età critica

Mitologia della pietra di luna

Come il nome indica, questo minerale è associato alla luna. Esso, perciò, è sempre stato tradizionalmente collegato alla sfera dell’intuizione, dei sentimenti, del cuore e della fertilità. Presso le culture orientali ed europee, veniva usato come amuleto e portafortuna.

Impiego della pietra di luna

Perché produca i suoi effetti a livello spirituale, la pietra di luna deve essere collocata sulla fronte. Perché li produca a livello psicologico, deve essere applicata alla regione del cuore. In alternativa è sufficiente portarla con sé.

Proprietà della pietra di luna
pietra di luna
Benefici a livello fisico

Stimola l’attività della ghiandola pineale. Rendendola più sensibile alla luce, le permette di armonizzare il ciclo ormonale con i ritmi della natura. In questo modo, essa rende la donna più fertile e la aiuta a superare i problemi collegati alle mestruazioni, dopo il parto o in età critica.

Benefici a livello mentale

Permette all’individuo di accettare più facilmente i propri aspetti irrazionali. In tal modo, se da un lato lo fa essere aperte nei confronti dei cosiddetti “colpi di fortuna”, dall’altro, lo lascia preda delle proprie illusioni.

Benefici a livello psicologico

Migliora la capacità inconscia del soggetto di percepire la lice, facendolo così diventare più intuitivo. Intensifica i sentimenti, facilita il ricordo dei sogni e mitiga il temperamento lunatico.

Benefici a livello spirituale

Stimola le facoltà mediatiche e preveggenti del soggetto. Produce sogni lucidi, soprattutto durante la fase del plenilunio.

Se sei un appassionato o solamente incuriosito dai Cristalli iscriviti subito alla mia newsletter per ricevere ogni mese tanti contenuti aggiornati per lavorare su una costituzione e ritrovare il nostro benessere psicofisico-emotivo!

Vuoi fare un corso sui cristalli, chakra e fiori himalayani? Qui trovi il video corso on demand che fa per te!

BIBLIOGRAFIA

Lascia un commento