You are currently viewing Campane tibetane: cosa sono e quali benefici hanno

Campane tibetane: cosa sono e quali benefici hanno

Strumenti originari dell’ India, anche se si chiamano tibetane, diffusi in molti altri paesi, oggigiorno le campane tibetane vengono utilizzate anche alle nostre latitudini, soprattutto in ambito meditativo essendo considerate strumenti vibrazionali potenti.

Si narra che siano composte da 7 metalli principali (ma in alcuni casi anche di più): l’oro collegato al Sole, l’argento collegato alla luna, il mercurio collegato a Mercurio, il rame collegato a Venere, il ferro collegato a Marte, lo stagno collegato a Giove, il piombo collegato a Saturno. Venivano realizzate in fasi lunari specifiche e durante la forgiatura venivano pronunciati dei mantra in grado di conferire loro un determinato potere a seconda della destinazione d’uso.

Il suono, oltre a dipendere da questi materiali, varia a seconda delle caratteristiche di ciascuna campana, per esempio risente anche dello spessore e della forma dello strumento.

Rispetto alle campane classiche, quelle tibetane sono statiche poiché vengono tenute in mano o posizionate a terra o sul corpo della persona con la parte cava rivolta in alto.

campane tibetane

Come sono nate le campane tibetane?

Le campane tibetane, dette “singing bowls”, sono nate circa 3000 anni fa in India, ma diffuse in Tibet Nepal, Giappone e Cina. Sono state custodite per secoli esclusivamente nei monasteri tibetani e per questo prendono il nome di campane Tibetane, hanno iniziato a diffondersi in Occidente a partire dagli anni ’50, in seguito all’occupazione cinese del Tibet.

I benefici delle campane tibetane

Secondo quanto riportato dalla maggior parte delle fonti, il loro impiego è legato allo sciamanesimo tibetano che le riteneva in grado di guarire le persone avvicinando gli uomini alla divinità, grazie al loro potere purificante, rilassante e conciliante delle pratiche meditative, nello yoga, nel pilates e nei bagni di gong (dove avvolgono con il loro suono i partecipanti risvegliandone la consapevolezza interiore, favorendone il totale rilassamento, ristabilendo le frequenze corporee naturali, aiutando a sbloccare eventuali meccanismi inceppati).

Io li uso nei trattamenti di riequilibrio dei 7 chakra, in abbinamento con il Reiki, i Cristalli e l’aromaterpaia, m possono essere impiegate in massaggi e trattamenti di vario genere.

campane tibetane

Anche se non ho fatto un corso di campane tibetane posso averle in casa?

Le campane tibetane possono essere usate anche da soli prima e dopo una meditazione.

Suonarle da solo:

  • aiuta a rilassare le spalle e le contratture muscolari
  • a concentrarsi
  • rilasciare lo stress
  • combattere l’insonnia
  • calmarsi e trovare l’equilibro emotivo
  • donano energia
  • aiutano i disturbi psicosomatici
  • migliorano la prressione
  • stimolano il sistema immuniatario.

Si suonano in due modi:

  • colpendole come un gong
  • strofinandole sul bordo con l’apposito bastone

Cosa cambia in base alle dimensioni della campana?

  • Le campane piccole vanno collocate sul palmo della mano con le dita stese e colpite o strofinate sotto il bordo esterno.
  • Le campane medie vanno posizionate sul palmo della mano e colpite o strofinate sul bordo con la parte del legno priva di rivestimento.
  • Le campane più grandi vanno appoggiate su un cuscino e possono essere suonate con appositi bastoni o mazzette di gong o strofinate dalla parte del rivestimento.
  • Possono essere riempite di acqua o di cristalli per un’esperienza vibratoria più potente
  • Naturalmente il suono e le vibrazioni delle campane varia in base alla loro dimensione, a come vengono suonate e alla pressione che viene esercitata sul bastone.

Vi svelo una piccola curiosità, al di là del metodo che usate, che sarà il vostro e che vi caratterizzerà nel suonare le campane, ci sono giorni in cui le campane proprio non vogliono vibrare, non ve ne fate una colpa, ma loro a volte decidono di non suonare per noi o per chi state trattando…una ragione c’è ma non ve la svelo in questa sede.

Sei attratto dalle campane tibetane? Scopri subito quali sono i trattamenti che posso fare con questi strumenti!

Se vuoi rimanere aggiornato sui miei trattamenti e sulle novità iscriviti subito alla mia newsletter!

Lascia un commento