Al momento stai visualizzando Quando il vostro cane vomita dobbiamo sempre preoccuparci?

Quando il vostro cane vomita dobbiamo sempre preoccuparci?

Per il cane vomitare è relativamente comune e può essere causato da tante cause, a volte importanti, altre meno ed in alcune casi fisiologico.

Come viene indotto il vomito?

Il vomito ha origine nel cosiddetto “centro del vomito”: si tratta di un gruppo di cellule nervose poste nel tronco cerebrale, sotto gli emisferi. Sono proprio queste cellule, dopo aver ricevuto “informazioni” dall’apparato gastroenterico o da altri distretti dell’organismo, a stimolare il vomito, che coinvolge lo stomaco, ma anche l’apparato muscolo scheletrico, il sistema respiratorio, e persino quello nervoso, che permettono all’animale di espellere il contenuto senza soffocare.

Perché il cane vomita?

Vomitare per un cane è un evento relativamente frequente e possono avvenire per tanti motivi, che però nel caso di eventi sporadici possono non preoccuparci.

Il cane può vomitare per

  • freddo
  • eccessiva voracità
  • un periodo troppo prolungato di digiuno
  • rigurgito dopo il pasto (magari quando mangia veloce o alimenti nuovi o ha mangiato erba)
  • dopo aver mangiato erba

Il vomito del cane non ci deve preoccupare se si tratta di:

  • vomito gastrico di colore giallo o marrone, senza la comparsa di materiale alimentare
  • striature di sangue
cane vomita

Quando è il caso di preoccuparsi se il cane vomita

Altre volte, però, il vomito è il sintomo principale di una malattia vera e propria come:

  • la gastroenterite acuta
  • la gastrite cronica
  • malattie dell’esofago
  • malformazione congenita
  • ostruzione intestinale
  • insufficienza renale
  • o altro

Prestate molta attenzione e portatelo subito del veterinario se:

  • il cucciolo vomita spesso
  • se c’è rosso scuro nel sangue o liquidi biliari di colore rosso scuro nel vomito
  • odore di urina nel vomito
  • odore di feci nel vomito
  • se c’è diarrea oltre al vomito e l’animale risulta molto abbattuto

In caso osservaste queste cose correte subito dal veterinario in modo che possa intervenire subito con la giusta terapia, il pronto intervento è di vitale importanza in questi casi.

Scarica il mio workbook gratuito per annotare tutte le cose importanti per il tuo amico a quattro zampe.

Se sei un appassionato anche te del benessere animale iscriviti subito alla mia newsletter per ricevere ogni mese tanti contenuti aggiornati per aiutare il tuo animale a stare meglio!

Lascia un commento