You are currently viewing Che cos’è la Naturopatia animale?

Che cos’è la Naturopatia animale?

La Naturopatia animale è una filosofia e uno stile di vita che nasce con l’uomo stesso, secondo il principio in base al quale, per restare in salute, basta avvalersi dei doni della natura: aria, acqua e luce.


Già il filosofo greco Ippocrate parlava di forza guaritrice della Natura e credeva che la malattia e la salute di una persona dipendessero dalla natura e da come questa forza veniva usata. I fondamenti della medicina naturopatica derivano da antiche tradizioni guaritrici secondo cui l’organismo viene concepito come una totalità: psico-fisico-energetica.

Ma quindi che cosa è in pratica la Naturopatia animale?

La Naturopatia animale percorre il sentiero della natura per mantenere o ripristinare lo stato di benessere considerando l’intero essere vivente, la sua storia, le sue emozioni, i suoi pensieri e le sue abitudini e include una vasta gamma di metodi naturali, tra cui FitoterapiaFiori di Bach, Reiki, MicoterapiaOligoterapiaOli essenziali, terapia minerale, integrazione e nutrizione nonché cambiamenti di dieta e stile di vita, basandosi sulla causa e non sui solo sintomi dell’animale sopprimendoli.

Chi è il naturopata per il benessere animale? 

II Naturopata del benessere animale è un operatore olistico che utilizza tecniche, strumenti e terapie naturali per migliorare lo stato di salute degli animali e per prevenire o supportare le malattie. Il suo ruolo è quello di insegnare al proprietario dell’animale come abbracciare la filosofia naturopatica e acquisire conoscenze per poter partecipare attivamente alla salute del proprio amico animale.

Il naturopata per il benessere animale usa i sintomi come una mappa per individuare la causa principale della malattia considerando la salute come uno stato positivo e non solo come assenza di disturbi, promuovendo una buona condizione fisica e mentale basandosi sulle 8 leggi della salute secondo natura:

  • Nutrizione: tutte le specie animali devono mangiare quello di cui hanno bisogno secondo la loro etologia.
  • Aria fresca: ogni essere vivente ha bisogno di aria fresca ogni giorno e di stare all’aperto per un tempo sufficiente
  • Sole: fonte di benefici e stimola i processi di guarigione per tanti disturbi.
  • Acqua pura fresca e non adulterata: l’idratazione è essenziale per la vita.
  • Esercizio fisico: è fondamentale e obbligatorio per mantenere uno stato di salute
  • Riposo adeguato: il riposo in un luogo tranquillo e per il tempo necessario facilita il recupero dallo stress e dalla fatica.
  • Temperanza: che significa che ogni essere vivente dovrebbe poter soddisfare nei giusti limiti i bisogni naturali.
  • Fiducia nell’energia universale: il corpo è in grado di guarire se stesso attraverso la sua energia vitale.

Cosa può fare la naturopatia animale per il tuo compagno di vita? 

Tutti gli animali possono beneficiare della Naturopatia animale e generalmente gli animali rispondono molto bene alle terapie naturali. 

Alcuni esempi di cosa si può curare:

  • Disturbi della pelle come dermatiti, eczemi, allergie
  • Prurito nervoso e di natura non ben definita
  • Cistiti e problemi urinari
  • Problemi alle orecchie, acari e infezioni
  • Infezioni croniche
  • Problemi digestivi e di peso
  • Problemi comportamentali
  • Problemi di malattie cronicizzate ai quali l’animale non risponde più ai farmaci
  • Accompagnamento dell’animale anziano.
  • Alimentazione (leggere la nota sotto)
Il Naturopata per il benessere animale prescrive anche diete?

Non è possibile trattare un animale in modo naturopatico senza calcolare la sua alimentazione, ma il naturopata non prescrive o consiglia diete casalinghe, per questo è bene avvalersi di un veterinario nutrizionista o di un biologo nutrizionista esperto in nutrizione animale.

La dieta è importante per mantenere la salute ottimale in tutti gli animali, come vi ho già detto, ma quello a cui si deve limitare il naturopata è consigliare qualche piccolo alimento da integrare per sostenere meglio gli animali, consigliando anche nel caso un veterinario nutrizionista di fiducia.

In natura, sia i cani che i gatti, vivrebbero esclusivamente con cibo fresco ed è stato accertato che tutti gli animali nutriti con una dieta personalizzata, bilanciata e sana abbiano meno parassiti intestinali, denti e gengive sane e forti, pelo lucido, alito più fresco e meno odore sgradevole.

Il naturopata può fare diagnosi?

Il Naturopata non può formulare diagnosi sullo stato di salute del paziente e non può in alcun modo prescrivere farmaci. Per questo motivo lavorerà sulle valutazioni del veterinario curante affiancando la terapia naturopatica.

Non è quindi necessario, anche se consigliato, vedere l’animale che si andrà a trattare, quindi le consulenze di naturopatia animale possono essere fatte anche online se l’animale si stressa troppo ad essere visitato in studio e quindi spostato.

naturopatia animale
Ma in conclusione su cosa si basa la naturopatia animale?
  • Curare con la Natura: la naturopatia animale sostiene e aiuta il processo di guarigione identificando e rimuovendo gli ostacoli alla cura usando dei rimedi rimedi naturali.
  • Identificare e trattare la causa e non i sintomi: ogni malattia ha una causa che può verificarsi a livello fisico, mentale o emotivo. I sintomi infatti sono l’espressione del tentativo del corpo di guarire o di portare alla luce un disagio, per questo non andrebbero soppressi.
  • Non nuocere: il naturopata per il benessere animale usa i metodi della natura cercando di limitare al minimo gli effetti collaterali.
  • Trattare l’intero essere vivente: bisogna considerare l’organismo come una macchina perfetta secondo cui tutto è collegato, per questo per una corretta cura andranno presi in esame tutti gli aspetti della sua personalità.
  • Prevenire è meglio che curare: la malattia è dovuta per la grande maggioranza dei casi da una dieta scorretta, abitudini sbagliate, esposizione a tossine e stile di vita non adeguato, il naturopata analizzando tutto cerca di consigliarvi nell’attuare alcuni cambiamenti nella vita del vostro animale.

Se sei incuriosito dai rimedi naturali per gli animali e vuoi saperne di più consulta subito la mia pagina di  benessere animale iscriviti subito alla mia newsletter per ricevere ogni mese tanti contenuti aggiornati per aiutare il tuo animale a stare meglio!

Hai già dato un occhio ai corsi on demand?

Qui trovi i link:

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Milena

    Buongiorno, ho una toelettatura a Torino e vorrei ampliare il mio negozio, adibendo un locale per specializzazione in naturopatia animale. Sui corsi c’è molta confusione, perchè alcuni dicono che occorre avere la laurea in Medicina o Veterinaria, altri dicono che puoi tranquillamente esercitare avendo solo questo Diploma di Naturopata indirizzo Animale. Chiedo a lei un consiglio, inoltre i corsi di Naturopata sono numerosi, ma ad indirizzo animale non se ne trovano, o perlomeno ne ho trovato solo uno . Lei può in qualche modo darmi qualche spiegazione nel tipo di studi da intraprendere? grazie anticipatamente. Milena

    1. Admin

      Buongiorno Milena,
      la professione di naturopatia si può fare anche senza laurea in medicina o veterinaria. Naturalmente avere una formazione del genere è un di più per tanti aspetti, ma io che non sono laureata in medicina o veterinaria lavoro molto bene sugli animali. In Italia credo esista solo uno o forse due istituti di formazione per naturopatia ad indirizzo animale. Io le consiglio di intraprendere quelli. Se poi vuole avere maggiori informazioni sullo studio e sulle scuole mi mandi una email

Lascia un commento