cucciolo in arrivo

Cucciolo in arrivo: come comportarsi?

Elisa Pasquini Ben-essere animale, Il mio blog Leave a Comment


Cucciolo in arrivo! Aiutiamoli coi Fiori!

Hai appena preso un cucciolo. Che tenero! Così morbido e dolce che lo strapazzi di coccole tutto il giorno… Ma come ci si comporta con un cucciolo in arrivo? Di cosa ha bisogno? Quali sono le sue necessità?
Forse già sai che un cucciolo in arrivo è spaesato e spaventato. Ha da poco cambiato ambiente e sente la mancanza della madre. La prima cosa da fare con un cucciolo in arrivo è fargli trovare una cuccia comoda e accogliente dove possa sentirsi al riparo dalle sue paure. Lascialo tranquillo finché non sarà proprio lui a venire da te per le coccole. Non preoccuparti se sembrerà inappetente e un po’ depresso. Non è facile per lui affrontare tutte queste novità. Tutto ciò che puoi fare è procurarti la sua fiducia rispettando i suoi tempi e dandogli degli spazi per rifugiarsi.

Il cucciolo in arrivo può avere bisogno dei fiori!

Una volta accertato che il cucciolo stia bene e che sia in salute puoi procedere con una floriterapia mirata per affrontare il cambiamento. Sono ottimi per il cambiamento i fiori Walnut (fiori di Bach), mentre per l’adattamento vanno benissimo i fiori Australiani Transition.  Se poi noti difficoltà comportamentali che perdurano nel tempo consulta il tuo veterinario e assicurati che non abbia alcun problema di salute. Se sta bene ed è in forma chiamami e vediamo insieme come possiamo aiutarlo ad accettare la sua nuova vita! 🙂


Prenota ora la tua consulenza gratuita!

Avremo modo di conoscerci meglio e scoprire insieme come ritrovare il ben-essere che c'è in te!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *