You are currently viewing I fiori per raggiungere la visione

I fiori per raggiungere la visione

In questo articolo scopriamo come alcune essenze possono essere utili per la crescita personale, spirituale e per la nostra visione.

La visione è spesso associato a qualcosa di spirituale ma in realtà è connessa un po’ a tutta la nostra sfera, cosa vogliamo essere, cosa vogliamo fare, come lo vogliamo fare e come questo ci connette anche di più. all’universo e alla nostra spiritualità.

Nella filosofia del dott. Bach si creava una disarmonia ogni volta che noi eravamo lontani da ciò che volevamo essere, dalla nostra essenza, dalla nostra anima. La malattia nasceva li, quando per qualche motivo non eravamo in linea con ciò che volevamo essere, non eravamo liberi di realizzare la nostra visione.

I fiori di Bach prendono spunto, almeno i primi 12 (definiti i 12 guaritori appunto) da una personalità specifica e dalle loro caratteristiche e dalla loro visione. Secondo il dott. Bach si viene al mondo per imparare una o due lezioni, sotto la guida della nostra anima, della nostra visione e con l’aiuto dei fiori siamo in grado di sviluppare le virtù che ci permettono di impararla e quindi di realizzare la nostra visione. Spesso però per tanti motivi non siamo in grado di realizzare la nostra visione e quindi ci sentiamo persi e lontani da quello che vorremmo davvero realizzare nella nostra vita.

Quali fiori ci aiutano a sviluppare la visione e in che modo?

Per sviluppare la visione dobbiamo per prima cosa trasformare le nostre qualità negative in virtù. Tramite i fiori, l’analisi delle emozioni negative siamo in grado di generare emozioni positive che diventano virtù e ci permettono di ricollegarsi alla nostra visione.

Ricardo Orozco, uno dei pochi che ha dato seguito al lavoro del dott. Bach dopo la sua morte ha dato un contributo notevole per associare ai fiori una virtù che ci avrebbe permesso di riconnettersi alla nostra anima, al nostro spirito e alla nostra visione.

Ricardo Orozco (1956) si è laureato nel 1982 in medicina presso l’Università di Barcellona. E’ floriterapeuta dal 1984 e insegnante dal 1993. E’ considerato una delle massime autorità a livello internazionale nel campo della floriterapia di Bach. Il suo lavoro sui pricipi transpersonali ha dato un notevole contributo al perfezionamento della terapia floreale.

Ecco cosa ha scoperto il dott. Orozco:


Difetto da superare 
     Fiore Tipologico       Lezione da apprendere o virtù da sviluppare   
Impazienza (Impatience)ImpatiensPerdono (Forgiveness)
Paura (Fear)MimulusCompassione (Sympathy)
Indifferenza (Indifference)ClematisAffabilità (Gentleness)
Irrequietezza (Restlessness)AgrimonyPace (Peace)
Restrizione (Restraint)ChicoryAmore (Love)
Entusiasmo eccessivo (Over-enthusiasm) VervainTolleranza (Tolerance)
Debolezza (Weakness)CentauryForza (Strenght)
Ignoranza (Ignorance)CeratoSaggezza (Wisdom)
Indecisione (Indecision)ScleranthusFermezza (Steadfastness)
Pena (Grief)Water Violet Allegria (Joy)
Dubbio (Doubt)GentianComprensione (Understanding)
Terrore (Terror)   Rock Rose      Coraggio (Courage

Quindi in pratica cosa devo fare per trovare la mia visione?

visione

Analizzando lo schema sopra riportato, che riporta solo alcuni esempi di come i fiori possano essere usati per centrarsi, connettersi al vero io, al nostro spirito, all’universo, possiamo semplicemente pensare a quello che stiamo vivendo in questo momento:

  • una paura
  • un dubbio
  • un impazienza
  • una indecisione

per prendere il fiore corrispettivo, concentrarsi su di noi, sviluppare l’emozione positiva e di conseguenza la virtù.

Naturalmente insieme ai fiori di Bach, ci sono degli ottimi rimedi della floriterapia australiana come:

  • Spirituality
  • Ottimismo
  • Self Confidence
  • Concentration

che possono aiutarti a ritrovare o trovare la tua visione,

Anche la meditazione può aiutarti in abbinamento ai fiori, così come la cristalloterapia, ma anche il reiki, lavorando su trattamenti specifici per connetterti alla tua visione.

Se sei incuriosito dalla Floriterapia scarica la mia guida gratuita sui fiori di Bach per le persone e gli animali e iscriviti subito alla mia newsletter per ricevere ogni mese tanti contenuti aggiornati per stare meglio!

Hai già dato un occhio ai corsi on demand?

Qui trovi i link:

Lascia un commento